In attesa del martirio

 

 

Dichiarazioni del viceministro dei trasporti Roberto Castelli copiate ed incollate da Repubblica.it

Napolitano che dice che il popolo padano non esiste mi offende e mi fa paura. Si vede che per lui non esisto e sono un ectoplasma. Questo è molto inquietante”. Ai microfoni di Radio 24, il leghista Roberto Castelli, viceministro ai trasporti, entra in rotta di collisione con il Colle che aveva bollato come ‘grottesco’ il solo pensare a uno stato lombardo-veneto . “E’ un attacco alla mia libertà ed è un avvertimento – continua l’ex ministro della giustizia – poichè non credo che il capo dello Stato parli senza pensare a ciò che dice, secondo me sottintendeva: ‘se tirate fuori certi argomenti che a noi non piacciono vi scateniamo addosso la magistratura e vi mettiamo in galera. Ho 65 anni e la mia vita l’ho fatta. Sarebbe una meraviglia finire come martire della padania e poter avere un monumento in simil-bronzo nella piazza della mia frazione“.

 

Mettiamo che abbiano ragione loro.

Che l’Italia del Nord (Toscana ed Emilia incluse? ) sia veramente un territorio sfruttato ed invaso dai vicini meridionali.

Che ci siano giustificazioni storiche e culturali per rivendicare la secessione della Padania e per accostare le fole fascisteggianti della Lega Nord ai movimenti indipendentisti baschi o francocanadesi.

Quindi c’è una colonizzazione ed un colonizzatore da che mondo e mondo non se ne va con le buone maniere: serve la rivoluzione.

Allora Castelli, cazzo, indossa la mimetica e vai sul Passo del Cadore a tirare ai carabinieri. Mettiti il basco e fatti chiamare Subcomandante. Raduna le truppe ed assalta il palazzo. Svestiti tu ed i tuoi colleghi di partito dei panni di governo, perchè è antiestetico lottare a mano armata contro il governo in cui si siede come ministri. Guadagnati la tua statua in bronzo con almeno un po’ di dignità.

Continuando così si rischia una invasione di campo e l’ipotesi di una rivoluzione contro se stessi passa di gran lena dal campo della fantapolitica al campo della psichiatria,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...