Colf/Colt

E’ solo una lettera ma cambia tutto cazzo. E la differenza non sta solo nel fatto che la prima è una consonante fricativa labiodentale sorda e la seconda una consonante occlusiva alveolare sorda. La differenza diventa abnorme quando lo scambio fra i due fonemi avviene all’interno di Nord Sud Ovest Est degli 883.

Per chi se lo ricorda la canzone è in forma di dialogo fra un viaggiatore ed una voce femminile: il viaggiatore racconta le tappe del suo peregrinare (incontra uno stregone indiano, si ferma in una cantina, sgangia pesi al cantineros ecc..) e l’interlocutrice lo esorta a non tergiversare e continuare il viaggio.

Appena il tipo arriva alla destinazione prevista, la voce femminile si concretizza nella ragazza dei suoi sogni, che però “ha lo sguardo scuro non parla più” e sopratutto è abbracciata ad un “caballero” che oltre a spupazzarsela guarda anche il viaggiatore con aria di sfida. Ed è qua che avviene l’equivoco, il grande sbaglio.

Io infatti ho sempre cantanto: “Accarezzo un po’ la COLF. Dio ti prego non lo fare. Poi mi giro, guardo il cielo, dove andro? Adios, mi amor”

Ovvero il viaggiatore incazzato dal tradimento della voce si butta a palpare una cameriera, la voce si mostra gelosa e chiede di non farlo che è lei il suo amore, non quella cameriera sconosciuta. Il viaggiatore però capisce che quello che conta non è arrivare, ma viaggiare, abbandona la bella e continua il suo viaggio.

Invece ho scoperto che trattasi di COLT, non di Colf. Il viaggiatore incazzato, quindi, non abbraccia la cameriera, ma tenta di scatenare una rissa, che viene fermata dall’intervento della ragazza che, sbrigativamente saluta il protagonista mentre toglie il disturbo.

Con questa sostituzione di una misera lettera il finale ed il significato cambiano totalmente. E cambiano in peggio. Maledetto Karaoke.

 

Annunci

One thought on “Colf/Colt

  1. Piango con te. Ho avuto lo stesso tipo di delusione quando ho scoperto che una centrale nucleare non è altro che un motore a vapore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...