Riflessione chimica sulle rose e digressioni invisibili sull’amore

E’ frutto di un complotto la superstizione di non poter regalare le rose in numero pari, pena tradimenti, sciagure, morte o gravidanze inattese. La credenza popolare è una congiura dei fiorai per i loro loschi guadagni. Io mi sono sempre detto: povero fioraio, lui vorrebbe vendermi 4 rose, ma io, stronzo ne prendo solo 3 per una mia sega mentale, poverino lo danneggio di un meritato guadagno. Invece no cazzo. Appuriamo il fatto che regalare una rosa sola fa veramente brutto, perchè la confezione è più vistosa della rosa e perchè comunque ti dispiace che la negoziante bastarda si metta lì ad incelofanare fiori e legare fiocchi solo per una misera rosa di merda. Interiorizzato questo il fioraio, furbo ed infido come il demonio, fa fatto i suoi calcoli, il bastardo, e sa che, è vero che perde la vendita di una rosa quando io ne vorrei 4 e ne prendo 3, ma sa anche che succede molto più spesso che io vada là a prendere 3 rose quando ne vorrei solamente una. Il mercato è più furbo, ti sembra che no, ma invece è veramente uno forte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...