Quinto piano psichiatria

Sala di aspetto,

si ma io non sono il pazzo,
io per carità ho avuto solo una piccola ricaduta,
io sono una persona equilibrata ho un lavoro, degli amici, una dignità, una relazion.. ehm.
Si va beh, quella storia degli attacchi di panico, ma è inutile che mi sorridete non sono come voi, vecchi biliosi, anziani rincoglioniti, casalinghe depresse, impiegati nevrotici.

Lui casomai è un pazzo. Seduto accanto a me con i calzini sui sandali, i pantaloni al ginocchio e la camicia bianca stretta fino all’ultimo bottone: e quella faccia poi, con quella faccia mi ricordi Vizzini de La Storia Fantastica.
Che tipo Vizzini, propone a Westley una sfida di intelligenza, mette il veleno nella coppa, se ne esce con un monologo assurdo su quale sia la bevanda avvelenata, beve il vino e muore. Che ridere.

Rido da solo. No cazzo non va bene.
Adesso mi guardano tutti e tutti pensano che sono io il pazzo e loro quelli integrati con solo degli attacchi di panico.
Cavolo avere i sandali con i calzini può essere anche solo cattivo gusto, ma ridere da soli è veramente da pazzi.
Sono le 10:09 avevo appuntamento alle 10:00 ed ancora non si è fatto sentire o vedere nessuno.
E se fossi arrivato in ritardo?

se il mio orologio fosse leggermente avanti potrebbero essere le 10:15 addirittura le 10:20: in quel caso sarei già stato chiamato e trovandomi assente sarei stato cancellato dall’elenco delle visite.
Mi toccherebbe stare qua per ore in mezzo a questi pazzi.
Si, siete pazzi voi, smettete di fissarmi.
E nemmeno posso entrare in reparto a chiedere perchè farei la figura del pazzo ansioso.
Dio santo che stress l’istabilità mentale.

Io non sono come voi, ho un lavoro, degli amici ed una dignità.
Una relazione no ok, ma la dignità cazzo.
Ed ho una polo Ralfh Lauren che ve lo fa capire.
Devo fare qualcosa di sano, qualcosa di autorevole, qualcosa di normale.
Potrei parlare di lavoro al cellulare, ma chi diavolo chiamo?
Potrei fingere di parlare al cellulare.

Pronto? Si Giorgio ti chiamavo per raccomandarmi di quel comunicato che.. ah benissimo benissimo. Si si è tutto pronto per .. ah ah.. non credo proprio. Quest’anno non mi faccio fregare a.. si si quello va bene.. arrivo con un po’ di ritardo ci pensi tu? .. si guarda una seccatura ma.. ok ciao mitico ciao –

L’avete capito adesso che non sono come voi. Ho un cellulare sempre accesso, una polo Ralfh Lauren, un lavoro, degli amici, una dignità.. ed anche una relazione ecchecazzo. domani la chiamo e mi ci fidanzo e la sposo solo per farvi capire che non sono come voi, pazzi vecchi e depresse casalinghe.

ehm.. ma mica stavo parlando da solo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...