Cazzo applaudi (Don Camillo)

rubrica estemporanea di inutile e non richiesta analisi politica su scene fondamentalmente irrilevanti di film nazional popolari


Analizziamo parte del film Don Camillo.. monsignore ma non troppo di Gallone celebre riadattamento dei romanzi di Guareschi. Nella parte iniziale del film si mette in scena la tenzone fra l’amministrazione comunista di Brescello che minaccia l’espoprio di un terreno della Chiesa per la costruzione di un complesso di case popolari, e Don Camillo, di recente nominato monsignore. Il prelato si oppone alla costruzione delle case popolari in virtù della presenza sul terreno di una piccola cappella votiva. Dopo ricatti abbastanza fastidiosi da parte di Don Camillo l’amministrazione comunale opta per un compromesso: le case popolari saranno costruite sul terreno della Curia, ma la metà degli alloggi verra assegnata a famiglie proposte dalla parrocchia ed, a scapito della costruzione di un appartamento  il progetto di costruzione viene modificato per permettere la permanenza della cappella votiva. 

Sostanzialmete in questo film Don Camillo si oppone ad un progetto di edilizia pubblica, tramite minacce e ricatti riesce ad ottenere per la parrocchia l’illegittimo diritto di segnalare beneficiari per i posti alloggio (legittimando un sistema di connivenza fra affinità politiche dei locatari e diritti nella formazione di graduatorie per la casa in edilizia pubblica) e sacrifica un appartamento (e quindi riduce la dispobibilità abitativa per le famiglie in difficoltà) solo per mantenere in piedi una inutile cappella votiva di campagna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...